COME TENERE LONTANE LE FORMICHE IN MODO NATURALE

Come ogni anno, in primavera e per tutta l'estate, per molti ritorna il problema di tenere lontano le formiche da casa....


In questo post potete trovare alcuni suggerimenti che potranno tornarvi utili per risolvere in parte il problema delle formiche.

La prima regola fondamentale è quella di tenere la cucina pulita: 
La pulizia è importante se si desidera tenere le formiche a distanza.
Non lasciate i piatti sporchi in giro o nel lavandino. È buona regola, una volta utilizzati, lavarli e sistemarli.
Tenete pulito il cestino della spazzatura. Avanzi di cibo, bucce di verdure e scarti del pesce, non dovrebbero essere tenuti nel cestino della cucina per lungo tempo. Provate a buttare il sacchetto delle immondizie il più presto possibile.
Assicuratevi che le bottiglie delle salse, i vasetti di marmellata e i contenitori del miele siano puliti e non abbiano residui o gocce fuori dal barattolo.

Come secondo passaggio bisogna fare in modo di non far entrare le formiche in casa:
Questi rimedi faranno in modo che le formiche non invadono la vostra casa.
Creare una barriera all'ingresso: Provate a bloccare l'ingresso. Se si ha già familiarità con le zone che usano le formiche per entrare, la cosa è già più semplice altrimenti bisognerà, in primo luogo, scoprire da dove si intrufolano in casa vostra. A volte usano anche più passaggi e spesso capita che una  volta che andate a chiuderne uno, riescano subito a trovare un'altra fessura da cui entrare, magari proprio nelle vicinanze della precedente. Controllate anche prese d'aria e infissi.
A questo punto, provate a usare i seguenti deterrenti:
Spruzzate nelle loro zone d'ingresso dell'acqua saponata o acqua e menta (olio essenziale). spesso questi due spray, agiscono meravigliosamente e con successo. 
Pepe nero, peperoncino, cannella, olio essenziale di agrumi e curcuma sono anch'essi ottimi deterrenti. In questo caso oltre ad utilizzarli come spray, potete anche creare una vera e propria barriera davanti agli ingressi utilizzati dalle formiche. Questo accorgimento naturale, garantirebbe un buon risultato.
Anche spargere del sale su tutto il loro percorso impedirebbe loro di entrare in casa e comunque la renderebbe meno piacevole e appetibile.

Altri spray e odori non molto amati dalle formiche:

Le formiche non amano il profumo di aglio e canfora. Cospargetele nelle zone amate dalle formiche.
Una buona idea è anche piantare della lavanda o menta piperita intorno alle aree di ingresso.
Mettete foglie di alloro negli armadi della cucina dove tenete la farina e lo zucchero.
In generale, comunque, le formiche odiano tutti gli odori forti.

Un repellente naturale delle formiche è anche il limone: spremete il succo di limone e spruzzatelo in tutte le zone in cui avete trovato le formiche: in prossimità delle fessure da loro utilizzate, lungo i davanzali e sulle soglie. Provate anche spargendo alcune scorze di limone intorno alla zona di ingresso. Le formiche detestano i limoni e, quindi, sicuramente riceveranno il messaggio che a casa vostra non sono le benvenute!

E' possibile sbarazzarsi delle formiche utilizzando ingredienti naturali che sono prontamente disponibili. La cosa migliore è utilizzarli a proprio vantaggio usandoli per pulire la vostra casa e per salvarvi anche dall'attacco delle formiche!

Anche voi è capitato di trovarvi invasi da una colonia di formiche? Come ve ne siete liberati?
Racconta la tua esperienza....