Come risolvere definitivamente la follicolite da depilazione

Buongiorno!!
Mi capita spesso che mi venga chiesto aiuto o consigli, per eliminare definitivamente gli inestetismi causati dalla depilazione. Sicuramente tutte le donne conoscono questo problema anche troppo bene e non sanno come risolverlo in maniera efficace: la follicolite da depilazione, quegli orribili puntini rossi che oltre a risultare esteticamente bruttissimi, irritano la pelle, generando un'immancabile prurito che può degenerare in chiazze rosse. Tutte le donne che abitualmente si depilano in casa con cera e strisce depilatorie, con la sconsigliatissima lametta o con il silk epil hanno a che fare con la follicolite dovuta alla depilazione.

Spero con questo post di farvi un pò di chiarezza e di riuscire ad aiutarvi in qualche modo a risolvere o quantomeno a migliorare la situazione.


CAUSE

La follicolite da depilazione a tutti gli effetti è una piccola infiammazione della cute, in particolare dei pori da cui nascono i peli che tanto odiamo e cerchiamo con violenza di estirpare, la causa fondamentale delle lesioni e dei peli incarniti dovuti alla follicolite sono le ripetute cerette o trattamenti "violenti" sulla pelle che perpetuati nel tempo danneggiano e alterano la superficie della pelle e il suo equilibrio lipidico e batterico, aumentando il rischio di insorgenza di punti rossi, piccole o grandi pustole e peli incarniti.

Per evitare infezioni, è importantissimo prestare particolare attenzione all'igiene quando ci si depila, soprattutto se usiamo le lamette, evitate il riutilizzo di rasoi e pulite sempre attentamente le vostre macchinette per l'epilazione, i batteri si nascondono ovunque e sono appunto questi i responsabili principali della tanto odiata follicolite. Ricordate sempre di far riposare la pelle delle vostre gambe prima di strappare nuovamente i peli, altrimenti i rischi di follicolite aumentano esponenzialmente e nei peggiori si formeranno vere e proprie cicatrici.

RIMEDI NATURALI

Sicuramente molte di voi avranno già trovato i loro personali rimedi per lenire i sintomi della follicolite da depilazione, alcune magari usano quelle salvietta post ceretta che non solo eliminano la cera in eccesso ma danno anche una piacevole sensazione di benessere sulla pelle appena strappata, io personalmente trovo enorme sollievo nell'olio di mandorle, nel quale ho fatto macerare i fiori di camomilla, applicato dopo la doccia e facendo molta attenzione ad eliminare l'olio in eccesso con un panno tiepido.
Per attenuare drasticamente il dolore dovuto alla ceretta vi consiglio la Crema Lenitiva all'Arnica della Glenova, che grazie alle proprietà dell'arnica ammorbidisce e ridona lucentezza alla pelle irritata dal trattamento di depilazione, per prevenire e curare i problemi di follicolite; inoltre ha un'ottimo INCI, è estremamente economica ed è facilmente reperibile al supermercato.
Gli erboristi consigliano fortemente l'aglio, assumibile in spicchi o (consigliatissimo) in pillole, grandissimo antibatterico che agisce positivamente contro numerose infezioni compresa la follicolite, migliorando le difese immunitarie del nostro organismo. Io personalmente non ho provato, ad ogni modo preferisco farlo macerare anch'esso nell'olio.
Un altro possibile rimedio è il peeling mediante un'apposita spugnetta specifica aiuta a prevenire la follicolite, ma anche uno scrub può aiutare a disinfettare la pelle in modo naturale, con notevoli benefici per la nostra pelle.
Esistono in commercio numerosi saponi antibatterici che potrete usare facilmente per curare le infezioni da follicolite, anche la malva sarà un ottimo alleato alla lotta contro questo fastidioso problema, gli impacchi alla malva sulla zona interessata sono un ottimo lenitivo al prurito e in alcuni casi risolvono definitivamente il problema.

CONSIGLI UTILI

Per finire vi ricordo alcune regole da tenere sempre a mente per prevenire questo irritante problema:

  • L'igiene prima della depilazione: lavate bene sia la pelle che le lamette (o qualsiasi altro oggetto usiate per la depilazione)
  • Evitare la ceretta quando avete già i sintomi della follicolite da depilazione, rischierete solo di aggravare ulteriormente il problema.
  • Per curare i peli incarniti è consigliato l'uso di un guanto di crine, ma attente alle pelli particolarmente sensibili.
  • Idratate la vostra pelle dopo ogni doccia e dopo ogni depilazione per prevenire l'insorgenza di irritazione della pelle e dei pori piliferi. Una buona crema idratante, può davvero fare miracoli per le pelli più secche e sensibili.

E voi avete qualche altro consiglio? Qualche segreto di bellezza o un metodo infallibile?
Lascialo scritto in un commento!